È tornata la linea marittima Trieste-Sistiana, uno dei più apprezzati collegamenti turistici della regione

Torna da mercoledì 1° maggio uno dei più apprezzati e importanti collegamenti turistici della regione. Forte dei quasi 70 mila passeggeri imbarcati nel 2023, la linea marittima Trieste-Sistiana non solo anticipa di un mese la data di partenza (abitualmente fissata al 1° giugno) ma estende la stagione fino a sabato 12 ottobre, il giorno che precede la regata Barcolana. Il collegamento marittimo di Tpl Fvg, operato da Trieste Trasporti insieme con la Delfino Verde Navigazione, percorrerà complessivamente, negli oltre cinque mesi di operatività, 16.900 miglia, più o meno sei volte la distanza che separa, in linea d’aria, il Portogallo dal New England.

L’imbarcazione farà quattro partenze al giorno da Trieste e altrettante da Sistiana, con tappe intermedie a Barcola (sul lato interno della diga foranea) e a Grignano. Partenze da Trieste alle 8:00, alle 11:00, alle 14:30 e alle 17:30 (l’imbarco è sul molo Bersaglieri); da Sistiana si riparte alle 9:25, alle 12:25, alle 15:55 e alle 18:55. Il servizio è attivo sette giorni su sette.

Il costo dei biglietti di corsa singola va dai 3,10 euro per la tratta Trieste-Barcola ai 7,10 euro per il percorso completo fino a Sistiana. Ma per i residenti e gli affezionati ci sono anche gli abbonamenti da dieci o cinquanta corse: l’abbonamento da cinquanta corse fino a Barcola costa 24,80 euro, ovvero meno di 50 centesimi per corsa e meno della metà di un biglietto orario per l’autobus. Un’alternativa validissima, quindi, per alleggerire i flussi (molto intensi durante la stagione estiva) lungo viale Miramare.

Nel 2023, il collegamento Trieste-Sistiana ha trasportato 67.509 passeggeri, poco più dell’anno prima: quest’anno, con i due mesi di servizio in più, si punta a superare i centomila passeggeri.

Qui sotto alcune fotografie di Marino Sterle e, a questo link, gli orari e le tariffe del servizio.

Ultime news (0) • 14:48