Le segreterie provinciali di Trieste di Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Faisa Cisal e Ugl Fna hanno aderito allo sciopero nazionale dei trasporti proclamato per venerdì 16 settembre. Per il personale viaggiante lo sciopero avrà inizio alle ore 16:00 e terminerà alla mezzanotte. Il personale tecnico e amministrativo potrà invece scioperare per l’intera giornata. A Trieste, dopo le 16:00, potrebbero pertanto verificarsi disagi al servizio di trasporto pubblico. Prima delle 16:00 saranno garantite tutte le corse.