Contenuto principale

Euro4, Euro5, EEV

Dopo la recente presentazione in piazza Unità dei nuovi autobus Mercedes Citaro da 12 metri, è in consegna un ulteriore lotto di veicoli Irisbus dotati della motorizzazione diesel EEV.

Alcuni di questi veicoli sono già in circolazione su alcune linee, e sono facilmente riconoscibili, in quanto caratterizzati dalla tipica colorazione blu-celeste del marchio aziendale.

Che cosa significa EEV?

EV è un acronimo per “Enhanced Environmentally-friendly vehicle”, che tradotto in italiano sta per “veicolo ecologicamente avanzato”, ovvero con emissioni inferiori a quanto stabilito dalle leggi vigenti.

La tabella che segue evidenzia i valori migliorativi per gli EEV rispetto alle prescrizioni Euro 4 e Euro 5. In particolare due grossi vantaggi di questo tipo di motorizzazioni si riscontrano nella bassa fumosità e nell’abbattimento dei livelli del particolato.

Ciclo di prova ESC/ELR
 Euro 4Euro 5EEV
CO1,50 g/kWh1,50 g/kWh1,50 g/kWh
HC0,46 g/kWh0,46 g/kWh0,25 g/kWh
NOx3,50 g/kWh2,00 g/kWh2,00 g/kWh
PM0,02 g/kWh0,02 g/kWh0,02 g/kWh
Fumosità0,50 m-10,50 m-10,15 m-1

Piano di rinnovo della flotta aziendale

L’acquisto di questi mezzi, caratterizzati da un elevato grado di avanzamento tecnologico volto al rispetto dell’ambiente, fa parte di un piano di rinnovo del parco macchine aziendale di Trieste Trasporti che porterà, nell’arco del decennio 2001-2010 all’acquisizione di 348 nuovi veicoli.