Trieste Trasporti Spa Trasporto pubblico locale nella provincia di Trieste 2018-09-20T14:20:59Z http://www.triestetrasporti.it/feed/atom/ WordPress Michele Scozzai <![CDATA[Scopri il nuovo video di Trieste Trasporti con la musica di Maxino e le riprese di Max Morelli. Con tantissimi testimonial d’eccezione]]> http://www.triestetrasporti.it/?p=5880 2018-09-19T11:39:50Z 2018-09-19T11:37:50Z Con tanti testimonial d’eccezione, Trieste Trasporti presenta il nuovo video che promuove il trasporto pubblico locale a Trieste. Con la musica e le parole di Massimiliano Maxino Cernecca e le riprese di Silene Brandi e Max Morelli, il video è stato girato alla vigilia di ferragosto fra Porto Vecchio, le rive, l’Università e il PalaRubini Allianz Dome.

Ne sono protagonisti, fra suggestive riprese aeree, Barbara Franchin, ideatrice e direttrice di ITS; Maurizio Fermeglia, rettore dell’Università di Trieste; Mitja Gialuz, presidente della Barcolana; Daniele Cavaliero, anima e guardia dell’Alma Pallacanestro Trieste; Stefano Fantoni, ex rettore della Sissa e champion di Esof 2020; Luca Giustolisi, medaglia di bronzo alle Olimpiadi di Atlanta del 1996; Aaron Giorgi, portacolori della Pallanuoto Trieste; e il piccolo cestista Mates Jogan.

A tutti, per questo straordinario regalo alla città, un grazie di cuore da parte di Trieste Trasporti.

Il video lo trovate qui oppure sul canale YouTube di TT.

]]>
Michele Scozzai <![CDATA[Venerdì 21 settembre torna Nati per Leggere: l’iniziativa è aperta alle famiglie con bambini fra i 3 e i 6 anni]]> http://www.triestetrasporti.it/?p=5861 2018-09-18T13:49:35Z 2018-09-18T13:47:17Z Nell’ambito della 17esima edizione della Settimana Europea della Mobilità, torna l’iniziativa Nati per Leggere. Dopo il grande successo di domenica 16 sul Delfino Verde, venerdì 21 settembre le storie viaggeranno a bordo di un autobus fra Trieste e Muggia, per coniugare la promozione della lettura alla mobilità ecosostenibile.

L’inizitiava, a cura del Servizio Musei e Biblioteche del Comune di Trieste, delle volontarie di Nati per Leggere e di Trieste Trasporti, è rivolta alle famiglie con bambini dai 3 ai 6 anni.

La partenza del bus (riservato all’iniziativa) è prevista per le ore 17:00 da largo Città di Santos (accanto alla Sala Tripcovich).

La corsa di ritorno partirà dalla stazione delle autocorriere di Muggia alle 17:40.

La partecipazione è libera e gratuita, fino a esaurimento dei posti disponibili.

Maggiori informazioni sono disponibili sulla pagina Facebook della Biblioteca comunale Quarantotti Gambini.

L’evento è inserito nell’ampio e variegato programma di manifestazioni della Settimana Europea della Mobilità, promossa dalla Commissione Europea.

Il programma di tutti gli eventi della Settimana è disponibile sul sito internet del Comune di Trieste.

]]>
Michele Scozzai <![CDATA[Operativo fino al 16 dicembre il nuovo servizio BiciBus di Trieste Trasporti: biciclette a bordo fra il centro città e Basovizza]]> http://www.triestetrasporti.it/?p=5853 2018-09-19T07:14:49Z 2018-09-14T11:42:47Z E’ operativo da domenica 16 settembre il nuovo servizio sperimentale BiciBus di Trieste Trasporti. L’iniziativa, che rientra fra quelle del progetto europeo Civitas Portis, di cui l’azienda è partner, consentirà di viaggiare in autobus fra il centro città e Basovizza con le biciclette a bordo. Il servizio sarà attivo:

  • tutti i giorni da domenica 16 settembre a domenica 23 settembre;
  • da sabato 29 settembre a domenica 16 dicembre, tutti i sabati e le domeniche.

Nella prima settimana di operatività, ovvero fino al 23 settembre, le partenze avverranno dalla nuova fermata di via Ghega 3, vicino a piazza della Libertà, con i seguenti orari: 9:00, 10:00, 11:00, 13:00, 14:00, 15:00, 16:00, 17:00. Il punto di arrivo sarà il capolinea della linea 39 nel comprensorio di Basovizza di Area Science Park (Sincrotrone Elettra).

Da Basovizza le partenze avverranno alle 9:30, 10:30, 11:30, 13:30, 14:30, 15:30, 16:30, 17:30.

Dal 29 settembre (e fino alla fine della sperimentazione) le partenze del BiciBus saranno spostate in piazza della Libertà di fronte alla stazione ferroviaria, con gli stessi orari di partenza ma con corse limitate al sabato e alla domenica.

Il servizio, al quale si potrà accedere con un biglietto di corsa semplice o con un normale abbonamento, farà un’unica fermata intermedia, a richiesta, in corrispondenza del distributore di benzina Eni in via Valerio, a fianco dell’Università.

Le biciclette viaggiano gratuitamente.

A bordo del mezzo, che sarà identificato con la dicitura BiciBus, potranno essere caricate fino a un massimo di 7 biciclette, che dovranno essere alloggiate negli spazi abitualmente riservati alle carrozzelle. Le biciclette dovranno essere ancorate, a cura degli utenti, alle aste verticali o ai mancorrenti orizzontali con le apposite cinghie presenti sul bus.

Il servizio, autorizzato dalla Regione Friuli Venezia Giulia e dalla Motorizzazione civile regionale, sarà riservato ai ciclisti e alle rispettive bici: gli autobus non potranno trasportare altri passeggeri. A bordo dei bus, inoltre, non potranno essere caricati tandem, mentre sarà consentito l’accesso alle biciclette a pedalata assistita.

Il carico e lo scarico delle biciclette dovrà avvenire a cura e sotto la responsabilità dell’utenza.

]]>
Michele Scozzai <![CDATA[Modificati da lunedì 17 settembre gli orari di due corse delle linee 39/ e 43]]> http://www.triestetrasporti.it/?p=5848 2018-09-14T07:59:57Z 2018-09-14T07:59:57Z Da lunedì 17 settembre sono modificati gli orari di due corse delle linee 39/ e 43.

In particolare:

  • linea 39/: la corsa delle ore 13:40 da Borgo San Mauro per Aurisina Municipio è stata posticipata alle ore 13:50
  • linea 43: la corsa delle ore 13:45 da Aurisina Municipio è stata posticipata alle ore 13:55

Tutti i successivi passaggi delle rispettive corse sono modificati di conseguenza.

]]>
Michele Scozzai <![CDATA[Le modifiche al servizio per il fine settimana di sabato 8 e domenica 9 settembre]]> http://www.triestetrasporti.it/?p=5834 2018-09-08T08:08:16Z 2018-09-08T08:00:29Z Le modifiche al servizio in occasione degli eventi previsti nel fine settimana dell’8 e 9 settembre:

  • sabato 8 è in programma La Notte Bianca, dalle 19:30 saranno deviati i percorsi delle linee 1, 4, 5, 9, 10, 11, 17, 18, 19, 24, 25, 28, 30 e A;
  • domenica 9, dalle 10:30 del mattino, in concomitanza con un corteo che si svilupperà a Trieste lungo le vie del centro, saranno possibili deviazioni, ritardi o limitazioni al servizio;
  • sabato 8 e domenica 9, dalle 16:00 alle 24:00, la linea 39 non raggiungerà Banne;
  • domenica 9, per consentire le svolgimento di una gara ciclistica, fra le 13:00 e le 14:00, sono possibili rallentamenti lungo viale Miramare e strada del Friuli.
]]>
Michele Scozzai <![CDATA[Categorie protette, per il rinnovo dell’abbonamento agevolato è possibile rivolgersi direttamente alla biglietteria aziendale di Trieste Trasporti. Autocertificazione necessaria]]> http://www.triestetrasporti.it/?p=5831 2018-09-06T15:52:44Z 2018-09-06T15:52:23Z Gli utenti che appartengono alle categorie protette di cui all’articolo 34 della legge regionale 20 agosto 2007, n. 23 possono rivolgersi direttamente alla biglietteria aziendale di Trieste Trasporti, in via dei Lavoratori 2, per il rinnovo dell’abbonamento agevolato al servizio di trasporto pubblico urbano previsto dalla normativa.

Devono invece rivolgersi ai consueti uffici della Regione Friuli Venezia Giulia gli utenti che per la prima volta intendano richiedere un abbonamento agevolato o coloro per i quali, essendo scaduta la certificazione di invalidità, ne devono presentare una nuova.

Trieste Trasporti può provvedere esclusivemante al rinnovo degli abbonamenti di chi è già presente nei data base regionali: gli utenti che non vi dovessero risultare, saranno indirizzati ai competenti uffici dell’amministrazione regionale.

Per ottenere il rinnovo dell’abbonamento, l’utente deve personalmente autocertificare, presso lo sportello di Trieste Trasporti, il possesso dei requisiti previsti dalla norma. Possono essere delegati dalla persona avente diritto esclusivamente il legale rappresentante, il tutore, i genitori, l’amministratore di sostegno o l’associazione di categoria a cui l’interessato appartiene.

]]>
Michele Scozzai <![CDATA[Sabato 8 settembre c’è La Notte Bianca, deviate dalle 19:30 le linee 1, 4, 5, 9, 10, 11, 17, 18, 19, 24, 25, 28, 30 e A]]> http://www.triestetrasporti.it/?p=5819 2018-09-06T11:31:49Z 2018-09-06T11:31:49Z Sabato 8 settembre, in occasione dell’evento La Notte Bianca, dalle ore 19:30 e fino al termine del servizio saranno operative le modifiche indicate di seguito.

la linea 1 proveniente dalla stazione ferroviaria e diretta in via Svevo percorre via Carducci e raggiunge piazza Goldoni da Ponte della Fabra e non da via Reti

la linea 4 proveniente da Opicina termina la corsa in piazza Oberdan e non prosegue per piazza Tommaseo

• linea 5 proveniente da piazza Perugino in direzione Roiano
piazza Perugino > ospedale Maggiore > via Tarabocchia > via Carducci (con fermate all’angolo con via Crispi e in corrispondenza della Luminosa) > piazza Oberdan > piazza Dalmazia > via Martiri della Libertà > via Udine > Roiano

• linea 5 proveniente da Roiano in direzione piazza Perugino
Roiano > via Udine > via Cecilia de Rittmeyer > via Carducci > piazza Goldoni > via Tarabocchia > percorso regolare

• linea 9 proveniente da piazzale Gioberti in direzione largo Irneri
San Giovanni > via Battisti > via Carducci > via Valdirivo (con fermate ai civici 14 e 40) > rive > largo Irneri

• linea 9 proveniente da largo Irneri in direzione San Giovanni
rive > corso Cavour > via Ghega > via Carducci > via Battisti > San Giovanni

la linea 10 proveniente da Valmaura termina la corsa in piazza Goldoni (con capolinea in via Pellico) e non prosegue per piazza Tommaseo

la linea 10 in direzione Valmaura parte da piazza Goldoni (con capolinea in via Pellico)

• la linea 11 proveniente da via San Pasquale percorre via Tarabocchia, inverte la marcia in piazza Goldoni e termina la corsa in piazza dell’Ospitale (capolinea), senza proseguire per via Mazzini e piazza della Borsa

• la linea 17 proveniente da via Fabio Severo percorre via Roma, via Milano e termina la corsa in via del Coroneo (capolinea), senza proseguire per piazza Tommaseo

• la linea 18 proveniente da via Cumano percorre via Carducci e piazza Goldoni e termina la corsa in corso Saba (capolinea), senza proseguire per corso Italia

• la linea 19 proveniente dalla stazione ferroviaria e diretta in via Puccini percorre via Carducci ed entra in piazza Goldoni da Ponte della Fabra

• linea 24 proveniente dalla stazione ferroviaria in direzione San Giusto
via Roma > via Milano > via Carducci > piazza Goldoni > piazza Sansovino > percorso regolare

• linea 24 proveniente da San Giusto e diretta in stazione ferroviaria
San Giusto > rive > via Milano > via Filzi > stazione ferroviaria Trieste centrale

• la linea 25 proveniente da Cattinara percorre via Ginnastica, piazza Goldoni e via Gallina e termina la corsa ai portici di Chiozza (capolinea), senza proseguire per corso Italia

• la linea 28 proveniente da Cologna percorre via Cecilia de Rittmeyer, via Roma, via Milano e termina la corsa in via Filzi (capolinea), senza proseguire per piazza Tommaseo

• linea 30 proveniente dalla stazione ferroviaria in direzione via Locchi
stazione ferroviaria > via Roma > via Valdirivo (con fermata al civico 14) > rive > percorso regolare

• linea 30 in direzione stazione ferroviaria e proveniente da via Locchi
via Locchi > rive > via Milano > via Filzi > percorso regolare

• linea A in direzione viale Capi Elisi
via Gallina (capolinea) > via Reti > via Carducci > via Valdirivo (con fermate ai civici 14 e 40) > rive > viale Campi Elisi

• linea A in direzione piazza Goldoni
rive > via Milano > via Filzi > via Carducci > piazza Goldoni

]]>
Michele Scozzai <![CDATA[Da lunedì 10 settembre in vigore i nuovi orari invernali, libretto in omaggio con i quotidiani Il Piccolo e Primorski Dnevnik]]> http://www.triestetrasporti.it/?p=5812 2018-09-06T05:58:35Z 2018-09-06T05:55:29Z Lunedì 10 settembre entra in vigore il nuovo orario invernale degli autobus e del servizio marittimo. Trovate il libretto con tutti gli orari, la carta dei servizi di Trieste Trasporti e molte altre informazioni utli in omaggio con il quotidiano Il Piccolo in tutte le edicole venerdì 7 settembre, e con il quotidiano Primorski Dnevnik sabato 8 e domenica 9 settembre.

]]>
Michele Scozzai <![CDATA[Gli abbonamenti per il servizio di trasporto pubblico locale sono scontrini fiscali e possono pertanto essere usati per detrarne il costo dalla dichiarazione dei redditi]]> http://www.triestetrasporti.it/?p=5803 2018-09-04T06:43:34Z 2018-09-03T12:00:50Z Gli abbonamenti per il servizio di trasporto pubblico locale sono scontrini fiscali e possono pertanto essere usati per detrarne il costo dalla dichiarazione dei redditi.

La fattura viene rilasciata solo ai titolari di partita IVA ai fini della detrazione di quest’ultima.

]]>
Michele Scozzai <![CDATA[Convenzione Trieste Trasporti-Ardiss, disponibili anche online gli abbonamenti a tariffa agevolata per studenti universitari]]> http://www.triestetrasporti.it/?p=5793 2018-09-07T10:15:46Z 2018-09-03T11:29:36Z Sono disponibili, in virtù di una convenzione fra Trieste Trasporti e Ardiss (l’Agenzia regionale per il diritto agli studi superiori), gli abbonamenti universitari a tariffa agevolata per l’anno accademico 2018/2019.

Gli abbonamenti universitari possono essere acquistati da tutti gli studenti regolarmente iscritti a un corso di laurea (fino al primo anno fuori corso), a un corso di specializzazione post-diploma o a un corso post-laurea.

Per accedere alle agevolazioni, gli studenti devono autocertificare il proprio stato di studente universitario sul sito di Trieste Trasporti all’indirizzo http://form.triestetrasporti.it/.

Una volta compilata l’autocertificazione, i titoli di viaggio saranno resi disponibili entro 48 ore:

La convenzione con l’Ardiss prevede una riduzione del 20% sugli abbonamenti mensili e del 30% sugli abbonamenti annuali ordinari e scolastici (validi per 10 mesi e solo per gli studenti di età inferiore ai 27 anni non compiuti).

Tutte le agevolazioni sono cumulabili:

  • riduzione del 5% per tutti gli abbonamenti acquistati online;
  • riduzioni sugli abbonamenti scolastici;
  • riduzioni Ardiss.

Ulteriori riduzioni sono previste nel caso di più studenti appartenenti a uno stesso nucleo familiare.

Tutte le tariffe agevolate sono consultabili qui.

 

]]>