Il 9 giugno 2010, il Prefetto di Trieste,  il dr. Alessandro Giacchetti, ha visitato la Trieste Trasporti spa, società che gestisce il trasporto pubblico locale nell’ambito del territorio provinciale.

Dopo il saluto dei vertici della società – il Presidente Dario Fischer, l’Amministratore Delegato Cosimo Paparo e il Direttore Generale Pier Giorgio Luccarini – il Prefetto ha visitato la sede centrale del Broletto, con annessi depositi e officina, avendo modo di osservare da vicino il lavoro delle maestranze, complimentandosi per l’efficienza. Il Prefetto si è soffermato, assieme ai tecnici, in particolare sull’ergonomicità dei sedili di guida di nuova generazione.

Successivamente la visita è proseguita utilizzando la storica linea tranviaria fino al deposito di Opicina, dove il Prefetto ha potuto ammirare l’impianto e le moderne tecnologie applicate ai mezzi e alle infrastrutture negli ultimi anni, nonché salire a bordo della vettura storica n°6 del 1902.

La visita, che s’inquadra nell’ambito dell’attività di conoscenza delle diverse realtà presenti sul territorio avviata dal Prefetto, ha consentito di conoscere ed apprezzare l’interessante ed articolata attività della Trieste Trasporti che, per la capillarità del servizio offerto e la tipologia degli autobus si colloca fra le migliori aziende di trasporto pubblico locale a livello nazionale.